Isola Palmaria - Continuano nelle cantine le ricostruzioni Print E-mail

2020-gennaio-Per-la-Palmaria

 

Amici, buongiorno.
Con artigianalità e passione, mentre qualcuno asporta e vandalizza, nostri associati nelle cantine familiari, in silenzio, continuiamo le ricostruzioni.
Non per caso, anche gli amici delle "Dolomiti Bellunesi" in visita escusionistica all'isola, si sono complimentati, affermando che la cura della reta sentieristica della Palmaria è un esempio di "qualità del lavoro".
L'associazione in corretta collaborazione con il Comune ed il Parco di Porto Venere proseguirà sempre così (vedasi esempio - Foto allegata).

Un ringraziamento particolare agli associati Pierangelo Cozzani, Paolo Silvestrini, Roberto Forfori, Roberto Lupi, e Giorgio Berettieri.

Verso diffusione sui social
Grazie
La Segreteria (Maria)